Skip to content

XIII Conferenza Nazionale sulla Cyber Werfare

Dal 2010 la CWC (Cyber Warfare Conference) si pone come spazio dove è possibile discutere e portare all’attenzione di molti professionisti ed altrettante autorità, i temi e le problematiche più scottanti della Cyber Security.

In questa XIII edizione che si terrà il 30 Novembre 2022, ci si soffermerà sul rapporto tra Sicurezza Cibernetica e Comparto produttivo nazionale. 

La conferenza avrà luogo in diretta streaming a partire dalle 8.45, per partecipare è necessario registrarsi al link

https://www.eucacs.org/registration-form/

la giornata e il programma

Un momento di condivisione e discussione intorno al rapporto tra sicurezza nazionale e comparto produttivo il quale ha mostrato una vivacità distintiva a livello internazionale nella ripartenza post pandemica. 

Tale slancio rischia di essere vanificato da inflazione, rincari energetici, ma può anche essere compromesso da eventuali attacchi Cyber.

La sicurezza cibernetica del comparto produttivo diventa quindi fattore competitivo essenziale contribuendo altresì alla competitività del Sistema Paese ed alla sua Sicurezza Nazionale.

La Conferenza farà il punto sullo stato dell’arte e delineerà linee di prospettiva.

L’evento si aprirà con la cerimonia di apertura condotta dall’Ing. Paolo Lezzi Executive vice President EUCACS per proseguire con un programma ricco di ospiti illustri. 

Filippo Romeo, Senior Advisory Services Manager BU Cybersecurity parteciperà alla tavola rotonda “L’affermarsi di nuovi modelli operativi e di business, l’evoluzione negli approcci cyber

Scarica il programma e registrati per partecipare all’evento, mercoledì 30.11 alle ore 8:45

Grazie per esserti registrato!

Riceverai una email con il tuo
invito personale all'evento

offerta

processi IT

Mercati e sistemi si sono negli ultimi anni evoluti verso modelli caratterizzati da una sempre maggiore inter-connessione, modularità e specializzazione dei componenti. L’aumento di flessibilità e dinamicità garantito da tali modelli rischia di avere come contraltare complessità, difficoltà gestionale e di integrazione.

conformità

Gli obblighi di conformità nel comparto finanziario ed assicurativo, spesso definito come “iper regolato”, costituiscono un punto di attenzione costante per le aziende, sia per le implicazioni di carattere normativo che per la complessità ed il relativo costo di implementazione di modelli e sistemi di supporto adeguati.

core process

Ogni nostro intervento parte dalla profonda conoscenza dei processi core del comparto finanziario, conoscenza acquisita attraverso la lunga esperienza a fianco dei principali attori dei mercati bancario, assicurativo e finanziario in genere.

This ebook will change everything you ever thought about relationships and attachment. Find the secret to connecting better and faster
corvallis.it

pubblicata

Il Sole 24ore